S.I.A.B. - Società Italiana di Analisi Bioenergetica

L’assenza e la paura del Desiderio inducono un disturbo alimentare. Riconnettersi al sentire grazie all’Analisi Bioenergetica di Marisa Orsini

lunedì 14/03/2016

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Roma, lunedì 14 Marzo 2016, ore 19.30


“L’assenza e la paura del Desiderio inducono un disturbo alimentare. Riconnettersi al sentire grazie all’Analisi Bioenergetica”

Come è possibile  controllarsi così tanto da non sentire più desiderio?
Nei disturbi alimentari la smania di tenere tutto sotto controllo porta l'individuo a dominare le sue sensazioni corporee fino a negare l'istinto di fame ed arrivare alla morte.
L'analisi bioenergetica offre la possibilità di un'esperienza psico-corporea concreta facilitando la riconnessione con il sentire e il mantenimento del proprio potere "sano".

Marisa Orsini: Psicoterapeuta, Supervisore, Didatta S.I.A.B.