S.I.A.B. - Società Italiana di Analisi Bioenergetica

Roma - Conferenza e Open Day

lunedì 12/12/2016

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Teoria Polivagale di Porges e

Analisi Bioenergetica

 

ore 19.00 - 21.00

 

Condotto

 

dalla Dott.ssa Ada Lentini

Medico, Chirurgo, Psicoterapeuta ad indirizzo bioenergetico, docente Siab

 

e dal Dott. Alessandro Cataldi

Psicologo, Psicoterapeuta ad indirizzo bioenergetico, docente Siab

 

La Teoria Polivagale messa a punto da Stephen Porges nel 1995 e pubblicata ufficialmente nel 2011, ha suscitato, soprattutto negli ultimi anni, un crescente interesse nell'ambito della medicina, della psicologia e della psicoterapia perché ridefinisce, in maniera più precisa e nuova, il funzionamento del Sistema Nervoso Autonomo in condizione normale e sotto stress. La sua recente diffusione ha determinato una grossa influenza sia nel comprendere l'attaccamento, il trauma, i disturbi di personalità e dello sviluppo che nelle applicazioni cliniche.

L'Analisi Bioenergetica, sviluppata da Alexander Lowen a partire dal 1957, ha focalizzato la sua attenzione al corpo e ai processi di regolazione energetica ed emozionale in relazione alla comprensione degli aspetti psicodinamici e caratteriali dell'essere umano. Pertanto la prassi terapeutica in analisi bioenergetica è caratterizzata da interventi “top -down” e “bottom-up” che consentono di mobilitare progressivamente l'organismo da una condizione difensiva ad una condizione di espansione affettiva vitale, visibile nel corpo.

L’incontro sarà un’occasione per conoscere alcune caratteristiche della Teoria Polivagale e della Psicoterapia Analitico-Bioenergetica e come la chiarezza che emerge sui processi interni del sistema nervoso consente una comprensione più profonda dei processi corporei.

La giornata è rivolta principalmente ai laureandi/laureati in psicologia o medicina e agli operatori sociali del settore. La partecipazione è gratuita. E’ consigliata la prenotazione scrivendo a: mail@siab-online.it

Vi aspettiamo!

S.I.A.B.

www.siab-online.it