S.I.A.B. - Società Italiana di Analisi Bioenergetica

Il bipede fragile. L’andatura eretta nel pensiero filosofico e in Analisi Bioenergetica di Christoph Helferich

lunedì 06/02/2017

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Roma, ore 19.30

 

La conferenza affronta l'argomento della postura umana come passo decisivo dell'evoluzione che ha reso possibile lo straordinario sviluppo della cultura umana. Questo sviluppo

comporta però anche la specifica fragilità dell'uomo, sia a livello posturale (instabilità) e affettivo-relazionale (dipendenza), che a livello esistenziale (consapevolezza della morte).

Nella riflessione filosofica sulla posizione eretta, dagli antichi Greci fino a Sigmund Freud, essa appare insieme come privilegio e problema.

Infine, si indaga su come l'analisi bioenergetica, attraverso il concetto del grounding, affronti la fragilità umana a livello posturale, psicologico ed esistenziale.

 

Christoph Helferich: CBT, supervisore e didatta Siab

 

Via Magna Grecia 128 (Roma)

Ingresso gratuito, non è necessaria la prenotazione