S.I.A.B. - Società Italiana di Analisi Bioenergetica

la bioenergetica nella cura dei disturbi del comportamento alimentare di SILVANA NOZZOLILLO

martedì 13/06/2017

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

ore 21 -  via Vallazze 82 Milano

“Il caos che può determinarsi nella vita di un bambino è dovuto a forze esterne che ne hanno turbato la naturale, armoniosa autoregolazione”.  Alexander Lowen

 

Ogni persona è più vulnerabile ad alcune emozioni che ad altre, ma qualsiasi stato d’animo negativo che superi la soggettiva soglia di tolleranza può scatenare una ripercussione sul cibo. Il meccanismo con cui ciò avviene nei disturbi del comportamento alimentare è complesso: sono coinvolte la scarsa tolleranza alle emozioni e l’incapacità di differenziarle dalle sensazioni. Il cibo, nel suo eccesso o nella sua negazione, rappresenta l’unico rimedio possibile a emozioni difficili da vivere e sopportare. La perdita della “armoniosa autoregolazione” può condurre quindi a sviluppare un rapporto alterato con il cibo e con il corpo, che divengono territori di automatismi pericolosi in cui si riversano le emozioni non espresse.

La terapia bioenergetica nella cura dei disturbi del comportamento alimentare permette di sperimentare che le emozioni hanno dimora nel corpo e lì possono essere riconosciute, espresse, padroneggiate e non tradotte in meccanismi disfunzionali.

La terapia di gruppo “Il circolo delle emozioni”, presentata nel workshop, propone un approccio integrato in cui le dinamiche intrapersonali e interpersonali si intrecciano, generando un sistema vivente più ampio. Il gruppo, per l’appunto, offre il “luogo sicuro” entro cui l’empatia, il rispecchiamento, la risonanza e il sostegno emozionale, sono funzioni terapeutiche in grado di muovere preziose risorse ed energie a beneficio di ogni partecipante.

Nel workshop proporremo esperienze per esplorare il rapporto con le nostre sensazioni ed emozioni. Sarà possibile portare il proprio contributo...con l’energia e il sostegno del gruppo.

       

Silvana Nozzolillo

analista bioenergetica e psicoterapeuta sistemico-relazionale.

Si occupa da oltre vent'anni di dipendenze, con particolare attenzione alla cura dei disturbi del comportamento alimentare, coniugando l'approccio dell'analisi bioenergetica con la formazione sistemica.

  Per Info: s.nozzo@yahoo.it     www.bioenergeticabergamo.com     tel. 3381761614

partecipazione gratuita - possibile prenotarsi

 

info e prenotazioni siab.milano@gmail.com - tel. 3933172437