Società Italiana di Analisi Bioenergetica

BIOENERGETICA NELLE SCUOLE DELL’INFANZIA E PRIMARIE. RIFLESSIONI SU UN’ESPERIENZA VENTENNALE CON BAMBINI DAI 3 AGLI 8 ANNI di Livia Geloso

lunedì 30/03/2020

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

                                               Roma, ore 19.30

 

Nell’ambito dello sviluppo, all’interno della Siab, dell’Area nascita e età evolutiva (AneeB), la conferenza si sofferma a riflettere sulle modalità per condurre laboratori di movimento bioenergetico nelle scuole dell’infanzia e primarie. A questo proposito, Livia Geloso presenta il lavoro che Renata Pantanelli Mezzetti svolge da vent’anni nel plesso scolastico di Capranica, in provincia di Viterbo. Verranno illustrate, con descrizioni particolareggiate, alcune tra le 68 esperienze raccolte. Renata Pantanelli Mezzetti, che è stata docente di ginnastica ritmica presso l’Istituto Universitario di Scienze Motorie (IUSM) di Roma, e Livia Geloso, didatta Siab, collaborano da molti anni in seminari e pubblicazioni, come per il libro “L’insegnante sufficientemente buono” (Brain, Roma, 2001), presente nella biblioteca della Siab. Livia Geloso ha anche tradotto il libro, “L’approccio bioenergetico alla psicoterapia infantile”, editor Christa D, Ventling (F.Angeli, Milano, 2018), anch’esso disponibile in Siab.

Livia Geloso: Psicologa, psicoterapeuta, supervisore, local trainer e didatta Siab

 

 

 Via Magna Grecia 128 (Roma)

Ingresso gratuito, non è necessaria la prenotazione